Remember me on this computer
il corpo stereometrico

Studio Logs

Michela Del Degan
il corpo stereometrico

The created work has interwoven a time of memories within itself.
Each knot encloses an infinite space of my mind, generating a physical shell through the movement of my hands. The aim was to create organic volumes of a stereometric body, an artistic geometry presenting the ancient way of working of an artisan.
Macramé is the art of making decorative knots, a technique used by sailors to pass the time during the long days spent at sea.
This exploration of the art of macramé took me to Sicily, and to Trapani in particular, to exhibit my goods for cultural exchange.
Ever since the most ancient times, art has spread by following different paths, today we navigate on a boundless artistic sea, and we must mark out the land where we meet to transmit our own artistic message.
---
L'opera generata ha intrecciato all'interno della sua forma un tempo di ricordi.
Ogni nodo racchiude uno spazio infinito della mia mente che attraverso il movimento delle mani genera un involucro corporeo. Si è voluto creare volumi organici di un corpo stereometrico, una geometria artistica che presenta un fare artigianale antico.
Il macramè è l'arte di eseguire nodi decorativi, i marinai utilizzavano questa tecnica per fare trascorrere il tempo durante le lunghe giornate passate in mare.
Questo navigare attraverso l'arte del macramè mi ha portato in Sicilia precisamente a Trapani per esporre la mia merce di scambio culturale.
Sin dai tempi più antichi l'arte si è diffusa seguendo diverse strade, oggi si naviga su un mare artistico senza confini, bisogna delineare la terra dell'incontro per trasmettere il proprio messaggio artistico.


You must login to comment or edit a STUDIO LOG project

Studio Logs

2006-12-17

2006-12-17

Comments

2006-12-17

2006-12-17

Comments

2006-12-17

Comments

2007-03-25

Comments

Studio Logs